07 maggio 2008

Stupore e meraviglia

Questo è il bello di Dio: dici, "farà 10 grandi cose..." ed invece ne fa 100!

E le fa mentre te nemmeno te ne accorgi, mentre tu non vedi... Dio crea indipendentemente che tu te ne accorga oppure no! Agisce, combatte, fa nascere, fa crescere, rafforza ed abbatte!

Non è cosi che cresce un fiore o una pianta? E' vero, ci accorgiamo che sta per nascere un fiore dal bocciolo... ma ci siamo forse accorti di ogni più piccolo processo che ha portato la pianta a fare un bocciolo e che porta il boccio a sbocciare nel fiore?

In realtà, la maggior parte delle cose, che ci circondano e che accadono addirittura a noi, forse non ci sfuggono? E noi che vogliamo sempre avere il controllo di tutto... e da creature ci facciamo cosi "creatore", e cerchiamo di farla da padroni... con notevoli difficoltà!

Ma...

« Il regno di Dio è come un uomo che getta il seme nella terra; dorme o vegli, di notte o di giorno, il seme germoglia e cresce; come, egli stesso non lo sa. [...] » Marco 4,26-29



E lo Spirito di Dio è come il vento che passa fra l'erba di un campo: vedi la sua presenza solo perchè l'erba, al suo passaggio, lievemente si coccola e si muove, e senti la sua Presenza per il frusciò che l'erba fa con l'erba. Altrimenti non lo vedresti e se è leggero, non lo sentiresti passare. Eppur c'è!

- video catturato pochi giorni fa in un campo vicino Ricino, prima del bivio per "la Villa" -