03 gennaio 2009

Sbrigati, perchè è già tardi, anche se è presto

Non far passare i tuoi giorni come niente perché ricorda: il sole di quel giorno non bacerà più la tua faccia come in quel momento e nemmeno la pioggia di quell'attimo, nemmeno la grandine di quel tempo.


E tutto è sacro, la tua vita, quel ti circonda, i tuoi fratelli. Vivi bene il tempo che hai a disposizione. Regala qualcosa di bello agli altri.

Lascia che la Follia ti guidi lungo le sue strade le quali sono, molto spesso, molto più sane e logiche della logica della vita dove non si esce mai dalle righe e tutto diviene pesante e faticoso.