10 maggio 2010

Rimane solo l'Amore


Se non incontri e non discuti mai con nessuno che la pensa diversamente da te, o se non camminerai mai a fianco di chi proprio non ti può vedere nè ascoltare, se non lavorerai con qualcuno che ti crede un emerito incapace e non suderai al fianco di qualcuno che non ti ringrazierà mai per quel qualcosa d'importante che hai fatto per lui, se non sarai stato tradito da qualcuno, se non avrai amato e pianto, e pianto per amore e amato tanto da piangere, se non avrai battuto i pugni sul tavolo e gridato e ribaltato il tavolo sul quale c'era la cena preparata - un pasto inutile, perchè non si vive di solo cibo e a volte mangiare è davvero un sovrappiù - se non ti sarai perso in luoghi assurdi e ritrovato inaspettatamente sotto a casa tua, probabilmente non avrai mai vissuto veramente.

Probabilmente, anche perchè ognuno la vita se la vive come vuole, ed a parità di cose ed esperienze fatte, si può alla fine essere contenti oppure scontenti.

E ci sono cose risapute, dette da molti, dette e ridette anche in epoche e da persone diverse, ma spesso distrattamente ascoltate, date per scontate, sottintese quando sarebbe bene in reaòtà esplicitarle e renderle note. Non tutte le parole sono uguali: esistono parole che hanno un peso diverso.

Ed il mondo è pieno di false verità: a volte si crede a tutto finendo col credere in niente. Ci si illude inseguendo le proprie illusioni ed illudendoci rimaniamo con un mucchietto di polvere in mano. La fine della storia è che si vomita tutto ciò che è falso, che di ciò che è falso non rimane poprio niente, solo qualche ricordo lontano, qualche dolore e qualche amarezza, qualche ferita da guarire, qualche bolla di sapone scoppiata. Tutto passa.

5 commenti:

  1. Hi, nice blog & good post. You have beautifully maintained it, you must try this website which really helps to increase your traffic. hope u have a wonderful day & awaiting for more new post. Keep Blogging!

    RispondiElimina
  2. oibò
    ti vengo a trovare e mi dai il benvenuto cosi?
    #___#

    RispondiElimina
  3. @Lydia: thank you! ;)

    @Paola: :) ahahahaha

    RispondiElimina
  4. E' la prima volta che passo di qui e devo farti i miei complimenti. Sai fare un uso della metafora davvero evocativo ed efficace!
    Penso proprio che tornerò a trovarti! Spero anche che sarai nostro ospite su Convivendo.net!
    Luca

    RispondiElimina
  5. @Luca: grazie Luca, sono contento che ti piaccia Diario di Bordo! Sono appena passato a visitare convivendo.net ed adesso me lo leggo un po' con calma... :)

    RispondiElimina