, , , , , ,

Sentirsi sempre motivati per essere sempre sulla corda

19:30

Scoprirsi sempre sulla corda
Nel Business - come nella vita - non bisogna mai dare niente per scontato: mai sedersi, mai rilassarsi, tenere sempre gli occhi bene aperti, porre attenzione a tutto quello che si fa e come lo si fa.

Iniziata un'attività, quel che è normale e fisiologico che accada è che ci si rilassi. Ma ciò è sbagliato e dannoso.

Se si è guadagnato 10 partendo da 0, sembra tanto, se siamo giunti a 20 partendo da 10 ci sentiamo molto gratificati, se siamo giunti a 50 ed eravamo a 30 sappiamo che abbiamo davvero fatto un ottimo lavoro.

Ma non basta, perchè nel Business non basta mai!

Ciò che fa la differenza fra un campione, e un mollaccione, è che il campione non si ferma: alza l'asticella di difficoltà da superare e inizia ad allenarsi per quella. E' soltanto un fatto di mentalità, niente di più, un approccio mentale vincente che gli consente di vincere e superare qualsiasi difficoltà, non solo nel lavoro ma anche nella vita in generale.

E' la mentalità di chi, per forza o per amore, si sente sempre in gioco, sempre come "in un equilibrio instabile" sempre sulla corda accorgendosi che la realtà dei fatti, non è in fondo in fondo molto sicura - anche se apparentemente potrebbe esserlo - e per questo ha sviluppato la prudenza che mista all'entusiasmo lo possono portare molto lontano, o almeno a non cadere, mantenendo l'equilibrio sulla corda.

Allenarsi a stare motivati e pronti a tutto permette di "cadere col paracadute" nei momenti in cui inaspettatamente capita qualcosa che non ci aspettiamo e cambia improvvisamente lo scenario sul campo di gioco: ecco cosa è necessario. Non è solo un fatto di misurarsi con se stessi per migliorarsi - certo che è anche questo - ma è più un comprendere che lo scenario della vita è vario e variegato, quasi mai statico ma bensì dinamico ed in continuo cambiamento e mutazione: se lo scenario è dinamico, e noi siamo statici, come faremo a camminare assieme allo scenario?

E se non ci prepariamo alle onde che verranno, esse giungeranno a noi inaspettatamente, ed inaspettatamente ci travolgeranno. In realtà però, i segni delle onde erano lì, per tutti: chi li ha visti, chi li ha scorti, ha potuto operare le giuste contromosse per non cadere dalla corda, per rimanere in piedi ed approfittare di quelle fantastiche opportunità di Business.

Sentirsi sempre ben motivati, ritrovare le motivazioni, aiuta a non cadere dalla corda, ed a restare bene in equilibrio.

Potrebbe interessarti anche

3 hanno scritto qualcosa

  1. Bisogna mettersi sempre in gioco...

    RispondiElimina
  2. business-vita ? No, sono fuori, niente corda.
    ciao

    RispondiElimina
  3. @Gianna: già. Credo che si realizzi sempre tanto nella misura di quanto ci si mette in gioco.

    @gugliemo: bah si... è una metafora metaforica, concedimela :) grazie del commentino!

    RispondiElimina

Tutto ciò che ho scritto

Contattami

Nome

Email *

Messaggio *